Visita al laboratorio e presentazione nuovi prodotti Antos Cosmesi:

Domenica 27 novembre ho preso parte all’evento Antos (link al loro sito qui, click!) insieme alla mia amica Giorgia …
Nello specifico si trattava di visitare il laboratorio presso la sede di Ozzano Monferrato ed assistere alla presentazione dei nuovi prodotti all’interno di un locale posto nello stesso immobile dello spaccio aziendale…

Antos
Ma andiamo per ordine…
Io ed il mio fidanzato abbiamo pranzato piuttosto presto perchè l’evento aveva inizio intorno alle 14.30 ma dovevamo percorrere circa un ora e mezza di autostrada prima di raggiungere il posto…
Fortunatamente non abbiamo avuto problemi a raggiungere il laboratorio Antos e lì fuori abbiamo incontrato Giorgia (link al suo blog qui, click!) ed il suo fidanzato…

Antos
Le persone che si erano prenotate per la visita erano così numerose che Gian Luca ha formato due gruppi e noi quattro siamo stati inseriti all’interno del primo…

Laboratorio Antos:

La visita è stata guidata da Giulio, titolare dell’azienda e papà di Gian Luca, e una giovane ragazza entrata recentemente a far parte del team Antos…

Antos
Ci hanno mostrato tutti i macchinari che fanno parte dell’intero processo produttivo cosmetico tra cui l’estrattore che elimina la carica batterica presente nelle materie prime, il turbo emulsore, l’intubettatore, l’etichettatore…

Antos
Per ognuno di essi abbiamo conosciuto caratteristiche, funzioni e non sono mancate le domande delle persone piu’ curiose…

Antos
All’interno del laboratorio vengono creati anche i prodotti destinati ad una linea cosmetica giapponese ed un’altra professionale dedicata ai centri estetici…

Antos

Presentazione dei nuovi prodotti Antos:

In un locale posto al piano terra dello stesso immobile dello spaccio aziendale si è tenuta la presentazione dei nuovi prodotti Antos che potevano essere guardati e testati liberamente…
Troviamo:

AntosLa crema emolliente viso e collo alla rosa damascena

AntosLo scrub labbra ed il volumizzante labbra

AntosSwatch da sx crema emolliente viso e collo alla rosa damascena, scrub labbra e volumizzante labbra

AntosRossetti Vin Brulè, Barbera e lo stick labbra protettivo ed idratante

AntosSwatch dall’alto rossetti Vin Brulè, Barbera e stick labbra protettivo ed idratante

Antos
A seguire Gian Luca ha fatto una dimostrazione di produzione in diretta di una crema viso, cosa molto carina ed interessante che è solito fare durante i suoi eventi in giro per l’Italia (ti consiglio di vedere il mio video dedicato all’evento genovese in cui ho avuto il piacere di fargli da assistente, click!)…

Antos
Era possibile degustare un ottimo rinfresco a base di tisane, biscotti, dolcetti e vin brulè caldo davvero ottimo e conoscere la storia del paese attraverso un vero e proprio museo del cemento molto interessante installato dall’associazione OperO Ozzano (link qui, click!) posto sempre nello stesso locale…

Antos
A fine evento tutti i partecipanti potevano poi acquistare in anteprima, alla cifra simbolica di 1 euro, uno stick labbra protettivo ed idratante a persona appena sformato dallo stampo…

Spaccio Antos:

Al piano superiore dell’immobile si trova lo spaccio aziendale, un vero e proprio paese dei balocchi Antos!
Qui è possibile acquistare i loro prodotti scegliendo tra tutto il loro catalogo cosmetico ed alimentare, chi non lo sapesse l’azienda nasce dall’apicoltura…

Antos
Ho colto questa occasione per fare un regalo di Natale (c’è la possibilità di farsi confezionare pacchetti davvero deliziosi) ed acquistare qualche prodotto per la skincare del mio fidanzato…
Per le 6 di sera, visto il buio piu’ totale, ci siamo rimessi sulla via del ritorno e purtroppo non abbiamo assistito a tutta la dimostrazione di produzione ma Gian Luca mi ha assicurato che prossimamente organizzerà altri eventi presso la loro sede a cui spero di riuscire a partecipare!

Antos
Se ti interessa vedere la resa dei nuovi prodotti Antos ti consiglio di vedere il mio video di presentazione:

Eri a conoscenza di questo evento?
Ti interesserebbe un articolo dedicato alla skincare maschile?
A presto!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: