Trattamenti saltuari:

Buongiorno!
in questo post vorrei raccontarvi un pochino quali sono i trattamenti che mi concedo ogni tanto, solitamente una volta alla settimana, il sabato quando sono in festa dal lavoro e posso dedicarmi alla cura approfondita della mia pelle.
Premetto che non sono una ragazza che utilizza mille prodotti, preferisco utilizzarne pochi ma buoni 😀 anche perchè spesso durante il week-end faccio mille cose e poi non ho nemmeno voglia di fare trattamenti che durano delle ore.
Andando con ordine, quando lo reputo necessario faccio una maschera pre-shampoo sulle lunghezze dei capelli utilizzando gli olii che posseggo in casa come olio di mandorle dolci, cocco o jojoba avendo cura di inimidire prima la cute, altrimenti al posto di nutrirli otterrei l’effetto opposto.
Passando al viso se sono in periodo particolare di stress nel quale ho la comparsa di brufoletti applico un pochino di mineral blemish powder della e.l.f. che sarebbe una polvere contenente olio di tea tree la quale favorisce la scomparsa delle imperfezioni se applicata regolarmente, in alternativa applico direttamente una goccina di olio di tea tree sulla zona interessata con l’aiuto di un cotton fiock.
Se lo ritengo necessario applico uno di quei cerottini per il naso della Essence che serve per togliere i punti neri (penso che non ci sia altro da dire visto che li conoscerete già tutti), faccio uno scub al viso di quelli ‘home made’ utilizzando ingredienti che ho a casa e applico sul viso una maschera possibilmente con inci decente (in alternativa ne faccio una io a base di miele etc).
Durante le doccia utilizzo un goccino dello scrub della linea Talasso di Bottega Verde nella zona del ‘fondo schiena’ (:P) siccome tendo ad avere la pelle particolarmente ruvida in questa zona e lo massaggio per alcuni minuti prima di procedere con il risciacquo.
Per terminare, durante la mia rituale manicure settimanale, applico un pò del nail cuticle softner pencil di Essence il quale, nonostante non abbia un inci pazzesco, mi piace un sacco perchè fa il suo lavoro divinamente e poi adoro il suo applicatore a penna che permette di mettere il prodotto sulle cuticole senza olearsi tutte le mani e le abborbidisce benissimo.
Ecco, questi sono tutti i trattamenti che faccio, niente di trascendentale 😛
A questo proposito, avete qualche prodotto che vi piace particolarmente e mi volete consigliare?!
A presto :*

2 Risposte a “Trattamenti saltuari:”

  1. pure io uso lo scrub della linea Talasso di Bottega Verde!!! molto valido!!! ^_^

  2. Si vero, io adesso l'ho terminato e stò cercando qualcosa di alternativo 😛 kiss

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: