Semplici gesti per avere dei capelli sani

Capelli sani

Dopo averti introdotto l’argomento capelli (link all’articolo diretto qui, click!), passo a darti alcune dritte che, introdotte nella tua routine, ti permetteranno di farli crescere nella maniera migliore…

Consigli per mantenere i capelli sani:

  • Prima dello shampoo è buona abitudine fare regolarmente un impacco di olii o una maschera nutriente per idratare, ammorbidire, lucidare e rendere più belli i fusti. Se hai bisogno di una bella azione rivitalizzante e rigenerante ti consiglio di applicare il tuo trattamento a capelli asciutti, soprattutto se sono secchi, trattati o crespi;
  • Risciacqua i capelli con acqua tiepida perché quella calda scioglie maggiormente il sebo, irrita la pelle e apre le cuticole;
  • Se ne avverti la necessità applica uno scrub specifico per cuoio capelluto che ti aiuterà a pulirlo e riequilibrarlo efficacemente;
  • Procedi con uno shampoo possibilmente senza siliconi ed altre schifezze ma formulato con tensioattivi delicati, oli essenziali ed estratti botanici biologici. Prendi una di quelle bottigliette con il dosatore che vengono vendute con le tinte, riempila d’acqua a metà, aggiungi poco shampoo, shakera, applica direttamente sul cuoio capelluto e massaggia delicatamente con i polpastrelli soffermandoti sui lati del cranio, il capo e la nuca in modo da attivare la microcircolazione;
  • Sciacqua i capelli finché non sei certa di aver eliminato ogni traccia dello shampoo;
  • E’ buona abitudine applicare sempre un balsamo nutriente o una maschera, insistendo soprattutto sulle punte, e farli agire per qualche minuto;
  • Passato il tempo di posa togli il balsamo in eccesso con abbondante acqua e procedi con un ultimo risciacquo con acqua fredda (che farà chiudere le cuticole e donerà brillantezza ai capelli) oppure con una soluzione di acqua e aceto o acqua e limone, sempre a ph acido;
  • Asciuga i capelli con un asciugamano, senza fare il ‘turbante’ per evitare la formazione di nodi e spazzolali delicatamente perché da bagnati, i capelli sono molto fragili;
  • Cerca di evitare il più possibile l’uso di phon e piastra che rovinano il capello e se non puoi farne a meno abbinaci l’applicazione di un prodotto termoprotettore;
  • Sfrutta le potenzialità di cosmetici adatti per lo styling che ti aiutano a proteggere i capelli dall’inquinamento e dagli agenti atmosferici;
  • Tagliali pochi centimetri ogni mese per mantenere le punte piene e sane;
  • Evita elastici stretti o mollette che spezzano i capelli;
  • Proteggi i capelli dalle intemperie acconciandoli, ricorrendo a fermagli, cerchietti o cappelli evitando che svolazzino e si rovinino;
  • In estate, proteggi i capelli dal sale e dai raggi del sole con degli olii (il più indicato è quello di cocco che, naturalmente, ha un leggero fattore di protezione solare) o dei cosmetici schermanti specifici.

Ti ricordo di iscriverti alla newsletter del blog per non perderti le prossime guide della sezione TOPICS!
Conoscevi questi consigli per mantenere i capelli sani?
Ne hai altri da suggerirmi?
A presto!

Feedback

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: