Scalp scrub Natura Siberica:

Scalp scrub Natura Siberica

Da qualche settimana a Genova si percepiscono temperature più miti e, nelle ore diurne, fa proprio piacere godersi un po’ di sole…
Per molte persone, tipo la sottoscritta, primavera fa rima con cambio di stagione e perciò anche con allergie, dermatiti e chi più ne ha, ne metta…
Io, per il momento, sono più soggetta alle seconde perciò oggi ti voglio parlare di un prodotto che ho acquistato da Thymiama Genova e che mi ha davvero cambiato la vita, lo scalp scrub Natura Siberica…

Scalp scrub Natura Siberica

Caratteristiche dello scalp scrub Natura Siberica:

Il prodotto è contenuto in un tubetto plastico dotato di tappo con apertura a vite…
L’etichetta è scritta completamente in inglese ma, se avessi dei problemi con la traduzione, sul retro è presente un adesivo con su scritte le principali informazioni in italiano…
La stampa contiene tutte le indicazioni per il consumatore cioè: nome del prodotto, azienda, descrizione, inci, certificazione, modo d’uso, quantità contenuta, paese di creazione e scadenza…
All’interno del suo inci verde spicca olio di olivello spinoso Altai, olio di amaranto, oxalis, calendula, menta, semi di lampone, vitamine A, C ed E…
Il prodotto è made in Europe ed il brand Natura Siberica è certificato Icea, Ecocert, Cosmos Standard e BDIH…
Fin dalla prima applicazione il prodotto si presenta come un gel di colore ambra trasparente cosparso di semini di lampone dall’ottimo profumo fruttato…

Scalp scrub Natura Siberica

Recensione dello scalp scrub Natura Siberica:

Questo è un prodotto del tutto nuovo per me…
Ti avevo annunciato la sua scoperta in un post dei prodotti terminati (link all’articolo qui, click!) dove ti parlo delle valutazioni a riguardo di un campioncino…
Mi aveva fatto talmente una buona impressione che ero corsa ad acquistare la full-size e non me ne sono affatto pentita…
Dal 2008 ho iniziato ad essere soggetta a dermatiti ed ho sempre lottato per cercare di attenuare il problema come ti spiego in questo video:

Nonostante il fatto che sono riuscita ad arginare notevolmente la situazione, ad ogni cambio di stagione la questione si ripresenta più o meno accentuata…
Questo prodotto mi ha aiutata tanto a tenere a bada il problema ma cerco di adoperarlo solo se lo ritengo necessario quando sento la pelle particolarmente grassa e non più di una volta a settimana…
Io lo utilizzo esattamente come consiglia l’etichetta ovvero: applico piccole quantità di prodotto sulla cute inumidita fino a coprire l’intero cuoio capelluto, lo massaggio delicatamente sulla pelle con i polpastrelli in modo da effettuare un’esfoliazione meccanica, lo lascio agire alcuni minuti, sciacquo molto facilmente sotto il getto dell’acqua e poi procedo con lo shampoo…
Dopo il suo utilizzo la mia cute è decisamente purificata, rivitalizzata ed i capelli appaiono molto più lucenti, voluminosi e districati…
E’ uno scrub talmente efficace che dopo mi basta fare uno shampoo anche blando che la mia testa sembra rinata!
In verità è un vero e proprio trattamento perché oltre a purificare, prevenire la forfora e riequilibrare la cute, aiuta a limitare la caduta dei capelli e tonificare i follicoli piliferi favorendo la produzione di cheratina…
Trovo beneficio persino durante la fase di styling perché i miei capelli si asciugano molto più rapidamente…
Unica nota dolente?
Il pack perché ogni volta che apro e chiudo la confezione si disperde un pochino di prodotto dentro al tappo e credo che il brand debba orientarsi verso l’impiego di un flacone tradizionale da shampoo o di un dispenser…
Il suo prezzo al pubblico è di 9,90 euro…
Sei una persona soggetta ai malanni di stagione?
Hai mai provato uno scrub per cuoio capelluto?
Alla prossima!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: