Maxima siero viso notte Enolea cosmesi naturale

Maxima siero viso notte Enolea Cosmesi Naturale dettaglio

Nella stagione fredda la mia skincare routine si compone per lo più di prodotti nutrienti e rigeneranti come Maxima siero viso notte Enolea cosmesi naturale di cui ti parlo approfonditamente in questo articolo…
Si tratta dell’ultima novità del marchio che ho avuto l’opportunità di scoprire da vicino in occasione dell’evento milanese a cui ho preso parte questa primavera e di cui puoi leggere di più nel post dedicato (link qui, click!)…

Maxima siero viso notte Enolea Cosmesi Naturale fronte

Caratteristiche del Maxima siero viso notte Enolea cosmesi caturale:

Si tratta di un cosmetico contenuto all’interno di un flacone plastico airless senza molla dotato di overpack in cartoncino FSC
Su di esso è presente un’etichetta trasparente in cui sono riportate le informazioni essenziali per il consumatore: nome del prodotto, azienda, descrizione, formulazione, modo d’uso, paese di creazione, quantità contenuta, certificazioni e scadenza…
L’inci di questo siero è verde ed è caratterizzato dalla presenza del complesso brevettato Enolea, betaina, glicerina, olio d’argan, olio d’oliva idrolizzato, olio di jojoba, scutellaria alpina, faggio, cera carnauba, gomma xantana, cera di mimosa verde, olio di ricino, estratto di buddleja, gomma di scleronzio, olio di girasole, ricino, vitamina E, squalene ed acido lattico…
Il prodotto è made in Italy, dermatologicamente testato, certificato Natrue, vegan, testato al nickel, cromo, cobalto ed ha un PAO di dodici mesi dall’apertura…
Il siero si presenta come un’emulsione fluida di colore giallino caratterizzata da un gradevole profumo fruttato

Maxima siero viso notte Enolea Cosmesi Naturale retro

Recensione del Maxima siero viso notte Enolea cosmesi naturale:

MisterDomain.EU

Ho ricevuto questo prodotto direttamente dal brand che mi ha dato l’opportunità di testarlo…
Ho iniziato ad utilizzarlo la sera, prima di andare a dormire durante la stagione estiva e, nonostante le temperature  tropicali, si è rivelato un’ottimo alleato
Questo è stato possibile perché  in fase di applicazione, la sua consistenza fluida penetra efficacemente nella pelle in maniera molto rapida senza lasciare untuosità o sensazioni appiccicose sullo strato corneo…
Per questi motivi l’ho sfruttato tantissimo anche la mattina, in quelle giornate in non uscivo e perciò non sottoponevo la cute ai raggi del sole…
Mi hanno colpito molto le sue azioni lenitive, protettive e rigeneranti perché donano un’ottimo effetto riequilibrante alla mia pelle mista ma allo stesso tempo delicata e sensibile…
Con l’abbassarsi delle temperature continuo a sfruttarlo la sera, se non avverto sensazione di secchezza applico solo lui dopo la fase di detersione, altrimenti lo abbino a qualche goccina di olio
Per coprire tutta l’area del viso e decolletè me ne bastano due pompettate che vado a massaggiare con movimenti lenti e delicati che vanno dal basso verso l’alto e dal centro verso l’esterno in modo da riattivare la microcircolazione e contrastare l’azione gravitazionale…
A distanza di tempo ho apprezzato anche la sua azione antiossidante che mi ha permesso di tenere sotto controllo le piccole macchie solari che mi compaiono in estate e che potrebbero essere sintomo d’invecchiamento cutaneo precoce…
In definitiva ti consiglio di provare Maxima se sei alla ricerca di un siero viso notte che rimetta in sesto la pelle lasciandola asciutta, profumata e che svolga un’efficace azione contro i radicali liberi
Il prezzo al pubblico di questo formato da 30 ml è di 39 euro…

Hai mai utilizzato un siero specifico per la notte?
Conoscevi il marchio Enolea cosmesi naturale?
A presto!

Feedback

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: