Massaggino luffa scrub oasi d’aloe Sapo

Massaggino luffa scrub oasi d'aloe Sapo

E’ da un po’ di tempo che volevo parlarti di questo prodotto ma mi è sembrato più opportuno farlo adesso che siamo nella stagione estiva e la pelle del corpo ha bisogno di maggiori attenzioni, sto’ parlando del massaggino luffa scrub oasi d’aloe Sapo (link al sito qui, click!)…
Questo prodotto mi era stato omaggiato dalle ragazze di Thymiama Genova durante un evento e devo ammettere che probabilmente non lo avrei mai acquistato di mia spontanea volontà…

Massaggino luffa scrub oasi d'aloe Sapo

Caratteristiche del massaggino luffa scrub oasi d’aloe Sapo:

Al momento dell’acquisto, il prodotto viene venduto ricoperto con una pellicola di plastica trasparente e confezionato all’interno di una scatola plastica che permette di vederne il contenuto…
Sulla confezione sono riportate tutte le informazioni utili al consumatore: nome del prodotto, descrizione, consigli d’uso, azienda, inci, quantità contenuta, paese di creazione e scadenza…
L’inci verde di questo massaggino è a base di glicerina, è aromatizzato con aloe vera, tè verde e vitamina E e non contiene allergeni, sls, etossilati, parabeni, siliconi e petrolati…
Il prodotto è made in Italy e si presenta come una spugna vegetale, ricavata dal frutto di una zucca, immersa nel sapone e dotata di una corda di pura canapa che ne facilità l’utilizzo…

Massaggino luffa scrub oasi d'aloe Sapo

Recensione del massaggino luffa scrub oasi d’aloe Sapo:

Prima di iniziare ad utilizzare questo prodotto me ne feci un’idea sbagliata, credevo che non fosse adatto al mio tipo di pelle e che risultasse troppo aggressivo…
Spinta dalla curiosità decisi di utilizzarlo e ribaltai subito il mio pensiero…
La parte composta da sapone artigianale, a contatto con l’acqua, si scioglie lentamente, producendo una morbidissima schiuma dal profumo fresco e leggermente maschile…
Passato sulla pelle durante un bagno o una doccia è ottimo per la pulizia della pelle perché unisce la fase di detersione a quella di un’esfoliazione profonda ma allo stesso tempo delicata
Quando hai bisogno di rinnovare l’aspetto della tua cute per rimuovere le cellule morte ti consiglio di massaggiare il prodotto delicatamente su tutto il corpo, la schiuma accompagnerà i tuoi movimenti mantenendo la pelle elastica, tonica ed idratata…
Può esserti utile e darti sollievo anche a livello di microcircolo perché l’utilizzo del massaggino sulle braccia e le gambe stimola la circolazione sanguigna
Se alle volte senti la necessità di effettuare solo un leggerissimo scrub ti consiglio di passalo sul corpo già cosparso di gel doccia o bagno schiuma in modo da aumentare la quantità di schiuma prodotta preservando l’azione sulla pelle…
L’unica accortezza che devi osservare dopo ogni utilizzo è di riporre il massaggino ben pulito all’asciutto e lontano da ristagni d’acqua in modo da ridurre a zero la proliferazione di batteri e muffe…
Una volta asciutto io lo conservo a bordo vasca sopra ad un classico porta sapone…
Quando la parte di sapone del massaggino sarà esaurita credo che valuterò la sua conservazione magari per utilizzarlo in combo con altri prodotti detergenti…
Il formato da 100 gr ha un prezzo al pubblico di 8,20 euro e se ti interessa ti informo che ne esistono altre 4 fragranze…
Conoscevi il brand Sapo?
Hai mai utilizzato un prodotto di questo tipo?
A presto!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: