Lotus Bentonite clay

Lotus Bentonite clay dettaglio

Alcuni mesi fa ho ricevuto un sample di Lotus Bentonite clay (link al sito qui, click!) e con l’occasione ho deciso di scrivere questo articolo per dirti qualcosa di più su questa argilla, sui suoi benefici ed i suoi impieghi in campo cosmetico…
Innanzitutto parto spiegandoti che l’argilla è un deposito minerale che si forma a causa dell’erosione delle rocce e viene largamente impiegata nei trattamenti terapeutici perché nel corpo umano riesce ad agire sia internamente che esternamente…
Contenendo minerali ha un ottimo potere rimineralizzante oltre che assorbente, antiossidante, cicatrizzante e disinfettante
Esistono diversi tipi di argille che si suddividono a seconda del minerale che è presente in esse in maggiore quantità, caratteristica che solitamente ne determina anche la colorazione…
Oggi ti parlo di un tipo di argilla verde ovvero la Bentonite, particolarmente indicata per i trattamenti delle pelli grasse ed acneiche ed ideale se hai intenzione di depurarti o disintossicarti…

Lotus Bentonite clay fronte

Caratteristiche della Lotus Bentonite clay:

Si tratta di una polvere di diversa granulometria contenuta in una busta plastica impermeabile dotata di chiusura ermetica…
Sulla confezione sono presenti tutte le informazioni utili al consumatore in lingua inglese come nome del prodotto, azienda, descrizione, inci, modo d’uso e paese in cui viene estratta…
La Bentonite è composta da argilla indiana pura e naturale al 100% e si presenta in grani molto fini ma non ventilati di colore beige…

Lotus Bentonite clay retro

Recensione della Lotus Bentonite clay:

MisterDomain.EU

Come ti spiegavo prima, la Bentonite ha spiccate proprietà assorbenti perché i suoi minerali di carica negativa attraggono al loro interno le tossine di carica positiva come i metalli pesanti, gli agenti chimici o più genericamente tutte le impurità andando a depurare l’organismo
Quando la si impiega in trattamenti come maschere, scrub, impacchi o fanghi favorisce la penetrazione dei principi attivi all’interno della pelle mentre se la si ingerisce (ovviamente sotto consiglio e controllo medico) oltre a svolgere un’azione detox rilascia parte dell’ossigeno contenuto nelle sue molecole andando a stimolare il sistema immunitario
La Bentonite è adatta al trattamento delle pelli miste, grasse ed impure perché assorbe l’oleosità in eccesso, rimuove le cellule morte, purifica e rende la cute morbida e luminosa
Personalmente, andandola a miscelare con la giusta quantità di acqua, l’ho testata in versione maschera-scrub e l’ho trovata molto efficace come puoi vedere nel video che ti inserisco qui sotto:

Come avrai osservato nel video, durante il tempo di posa l’argilla tende ad incorporare il sebo in eccesso mentre in fase di risciacquo i granuli della maschera vanno ad effettuare un’esfoliazione meccanica che pulisce la pelle donandole un’aspetto più radioso…
Siccome la pelle del mio viso è mista ma sensibile preferisco fare il trattamento saltuariamente quando ne sento la necessità, in quanto a scadenza ravvicinata risulterebbe un po’ troppo aggressivo per il mio film idrolipidico…
In alternativa, se anche il tuo tipo di pelle non si configura in quello di mista e grassa, ti consiglio ti utilizzarla mischiata ad altri ingredienti o altre argille più blande…
Se fossi interessata all’acquisto di questa Bentonite ti informo che 100g costano 8,59 US $ con spedizione e 400g costano 27,00 US $ con spedizione e che il pagamento lo puoi inviare tramite questo link PayPal…

Eri a conoscenza di questo tipo di argilla?
Sei solita crearti maschere fai da te o preferisci acquistare quelle già pronte?
Fammi sapere la tua attraverso un commento oppure contattami sui miei social!
A presto!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: