Prodotti terminati di Aprile:

Il mese di Aprile è stato molto piu’ produttivo dei precedenti…
Ho terminato un sacco di prodotti, alcuni belli piacevoli ed altri un po’ meno…

-Aqua Hydrating Mask di Cien: ho acquistato questa maschera monodose in uno dei punti vendita Lidl della mia città per circa un euro… La confezione è suddivisa in due metà ed ognuna di esse è sufficiente per un’applicazione… La maschera si presenta come una crema di colore bianco con profumo fresco dalla consistenza piuttosto ferma… L’inci non sembra male e personalmente l’ho applicata con l’ausilio di un pennello, l’ho lasciata agire per una decina di minuti per poi sciacquarla dal viso con l’aiuto di acqua tiepida… Trovo che per il prezzo basso sia un prodotto valido ma non dagli effetti eccelsi! Dopo la maschera il mio viso è apparso idratato, compatto e luminoso ma non ho notato visibili miglioramenti…

-Coconut water moisture face mask di H&M: ho acquistato questa maschera per 1,99 euro nel punto vendita H&M della mia città… La confezione mi è bastata per due applicazioni e per conservarla non ho fatto altro che spingere il prodotto nella parte estrema della bustina  senza creari fori dalla quale il prodotto potesse entrare a contatto con l’aria e seccarsi… L’inci di questa maschera è molto buono come il suo profumo paradisiaco di cocco!!! Rispetto alla precedente questa ha una consistenza piu’ fluida che ne facilita l’applicazione… Il fatto di odorare questa maschera durante il lasso di tempo che la si lascia agire (dieci minuti) permette di abbandonarsi ad un totale stato di totale relax… L’ho trovata molto piacevole ed ha effettivamente idratatto la mia pelle… Da ricomprare assolutamente per concedersi una dolcissima cocco-la…

-Crema mani rosa e karité de La Saponaria: ho acquistato questo prodotto attraverso un ordine fatto l’anno scorso sul sito Il Giardino di Arianna  per quattro euro… La crema è di colore bianco, consistenza ferma e dall’odore ‘quasi plasticoso’ che non ho amato particolarmente… Il prodotto è contenuto in una scatolina di latta riciclabile che, una volta terminato, si può riutilizzare a proprio piacimento… Il suo inci è buono ma purtroppo, come il suo fratellino extra vergine, questa crema non mi è piaciuta… Pensavo che avesse un buon profumo di rosa invece non si sente affatto e non l’ho trovata nemmeno tanto idratante…

-Shampoo curativo gingko e oliva bio di Sante Naturkosmetik: anche questo prodotto l’ho acquistato sul sito di Il Giardino di Arianna per 8,90 euro… La confezione da mezzo litro dura molto ed è dotata di un pratico dispenser… Il prodotto è molto fluido di colore trasparente ed ha un buon odore… Ho utilizzato questo shampoo diluito con acqua, il suo inci è ottimo e crea una bella schiumetta… Sfortunatamente mi sono resa conto che i miei capelli non amano l’olio d’oliva contenuto al suo interno che me li appesantiva e rendeva molto crespi nonostante l’utilizzo del balsamo, per questo motivo non penso che lo ricomprerò…

-Latte detergente della linea Refresh di Ringana: terzo campione che faceva parte di un kit che avevo acquistato durante una fiera nella mia città… Dopo il tonico ed il siero, forse questo latte detergente è il prodotto che mi è piaciuto di piu’… Strucca e deterge bene il viso senza arrossarlo… Io l’ho utilizzato con l’ausilio di un dischetto di cotone e se proprio devo trovarci dei difetti non ho amato il suo odore vagamente chimico e il fatto che lascia la pelle leggermente appiccicosa…

-Intimate body wash di Cien: un minuto di silenzio per l’ultima confezione in versione ‘vecchia’ di questo prodotto… Se vi interessa il mio parere a riguardo vi rimando a questo post

-Bagnoschiuma della linea Ibisco di L’Erbolario: ho ricevuto questo prodotto in regalo a seguito di un acquisto in un punto vendita L’Erbolario della mia città… Il prodotto è contenuto in una onfezione di plastica con tappo a vite, è molto fluido di colore trasparente ed ha un odore fantastico! Amo il profumo di questa linea! Per quanto riguarda la sua efficacia non l’ho trovato ottimo perchè deterge abbastanza bene ma lascia la pelle piuttosto secca… Penso che questo fatto sia dovuto al suo inci non bio e per questo motivo non lo acquisterò…

-Apelab della linea dolcezza di Helan: ho acquistato questo stick labbra da La Bottega Naturale per circa cinque euro… Il prodotto ha un buon profumo mielato, ha un buon inci, una volta applicato risulta trasparente sulle labbra e non è eccessivamente morbido… Non me lo ha fatto amare il fatto che dopo un po’ che lo si utilizza e consuma inizia ad emergere il suo ‘cuore’ costituito da palline dure di prodotto davvero fastidiose ed il fatto che non è idratante ed emolliente come dice la confezione… Anzi, prima di riuscire a terminarlo, ho dovuto sospenderne l’utilizzo per passare ad uno stick davvero efficace…

-Fluido corpo all’olivello spinoso ed al peperoncino di Biofficina Toscana: ho voluto testare questi due sample presa dalla ricerca ossessiva di un idratante corpo con le contro palle… Questi prodotti sono molto fluidi, profumati e dagli inci buoni ma purtroppo non li ho trovati abbastanza nutrienti per i miei gusti…

-Crema corpo emolliente ed idratante al mirto e miele di Iliana: ho ricevuto questo sample in uno dei miei soggiorni in Sardegna… Questo prodotto piu’ che una crema mi è sembrata una mousse  bianca molto piacevole da massaggiare… Certo l’odore del mirto è molto piu’ delicato rispetto all’odore dell’arbuso ma comunque gradevole… Il suo inci è buono ma come per i sample precedenti, anche questa crema non ha colpito il mio cuore…

Cosa ne pensate dei miei prodotti terminati?
Li avete provati anche voi?
Fatemi sapere i vostri pareri!!!
A presto!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: