#LushLab Genova:

E’ raro che io venga invitata come Beauty Blogger a degli eventi formativi, ma soprattutto è raro che ne vengano organizzati a Genova…
Ma ogni tanto salta fuori l’eccezione che conferma la regola…
Il 12 giugno, nel pomeriggio, io, Roberta, Valentina e Federica avevamo appuntamento davanti al punto vendita Lush di Genova, in via San Vincenzo 197B…
Inizialmente eravamo un po’ timorose, il fatto di prendere parte ad una manifestazione come Beauty Blogger fa sempre un po’ strano, ma poi dopo poco abbiamo preso coraggio e siamo entrate in bottega…
Quel giorno da Lush era stato organizzato un laboratorio interattivo, ovvero il #LushLab, nel quale alcuni esperti di didattica ambientale ci hanno fatto scoprire quattro aree interattive diverse, studiate in base al messaggio da far comprendere alle persone…
Nella sezione ‘Bombe da bagno’ posta al piano terra abbiamo avuto la possibilità di capire il processo chimico che stà dietro a questo loro famossissimo prodotto…
La seconda era dedicata a ‘Fun’ uno dei prodotti Lush per bambini, ovvero una pasta detergente con cui si può giocare creando varie forme prima di lavarsi pelle e capelli! Qui io e le altre ragazze, con l’aiuto di alcune formine, ci siamo divertite a ricreare una deliziosa famigliola di orsetti colorati ♥___♥
Le altre due aree erano poste al piano superiore…
La prima era un vero e proprio ‘Bowling’ realizzato con alcuni barattoli in plastica nera dove, attraverso un prodotto solido, si doveva cercare di fare strike ponendo l’attenzione sull’importanza del riciclaggio e del fatto di cercare di ridurre al minimo gli imballaggi inutili…
L’ultima area era un vero e proprio ‘Giardino bortanico’ dove abbiamo avuto la possibilità di conoscere gli ingredienti veri e propri che danno vita ai prodotti Lush… Ogni pianta, frutto o olio essenziale possiede determinate proprietà che danno beneficio a seconda del nostro tipo di pelle e capelli… Qui gli esperti di didattica ci hanno chiesto di indicare il paese di provvenienza di ogni ingrediente su un mappamondo in modo da sottolineare il fatto che Lush acquista materie prime in maniera equa e solidale…
Alla fine del percorso didattico ci siamo fermate a studiare tutti i prodotti presenti in bottega: da quelli sorici piu’ venduti alle loro nuove uscite ed ho deciso di fare alcuni acquisti che avevo già puntato da tempo: lo shampoo solido Lullaby ed il sample della crema multiuso New Chariry Pot…
Prima di fare ritorno a casa lo staff della bottega Lush genovese ci ha omaggiato con un sacchetto contenente il loro catalogo ed alcuni prodotti… A me è capitato: Granny Takes a Dip, Punto G e Dark Angels…
Ammetto di aver già provato qualcosa e di essere rimasta piacevolmente colpita!

E’ stato un vero piacere prendere parte a questo evento… Se vi può interessare ho creato un album fotografico dedicato sulla mia pagina facebook…
Ringrazio ancora le mie colleghe e lo staff di Lush per avermi invitato!
Avete mai provato i prodotti che vi ho menzionato?
Come vi trovate con i prodotti a base di ingredienti naturali?
A presto e buon fine settimana!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: