La mia base trucco:

Buonasera a tutti 😀
in questo post vorrei descrivervi come faccio la mia base trucco e quali prodotti utilizzo e a questo proposito mi collego al mio post su La mia routine viso quotidiana.
Dopo quei passaggi procedo mettendo in ordine: correttore, fondotinta e cipria.
-Correttore: solitamente uso quello giallo di Neve Makeup per coprire le mie occhiaie blu-viola e lo applico con il pennello eye blender di Zoeva che mi garantisce di sfumarlo per bene.
Nei casi in cui vado di fretta, sono fuori casa etc utilizzo il correttore forget it! di Essence oppure il loro nuovo concealer long-lasting n°10 che sono facilmente sfumabili con l’uso delle dita (eventualmente questi li fisso con un pochino di cipria);
-Fondotinta: se e dico se ho voglia di applicarlo per uniformare il mio incarnato utilizzo sempre il fondo minerale light-neutral di Neve Makeup e lo applico con il loro flatbuki di cui mene sono follemente innamorata.
Procedo sempre con l’applicazione ‘asciutta’ perchè tende a garantirmi maggiormente l’opacità del viso rispetto alla versione ‘bagnata’;
-Cipria: per dare un tocco finale e garantirmi maggiore tenuta come ultima cosa applico un velo di cipria in polvere libera nel colore beige naturelle della linea Luminelle di Yvès Rocher con un pennello tipo il total face di e.l.f., ne ho molte altre ma questa è quella che prediligo.
Come potrete notare non faccio niente di speciale, anzi!
Diciamo che la base tendo a farla sempre durante l’inverno (mi aiuta molto a proteggere il viso dalle intemperie), mentre adesso che arriva la bella stagione applico solo il correttore,  non ho particolari problemi da coprire e preferisco lasciare il viso ‘naturale’.
Non utilizzo un fondotinta liquido perchè non mi è mai piaciuto l’effetto finale, nonostante il fatto che le case cosmetiche abbiano lnciato sul mercato prodotti che si fondono davvero con l’incarnato sono sempre un pò scettica e mi danno l’idea di una maschera troppo finta.
In più con il mio problema di lucidità finirei per applicare sul mio viso strati e strati di cipria opacizzante dalla mattina alla sera, invece io voglio lasciare liberi i miei pori e poi ho sempre paura della ricomparsa della dermatite.
E invece voi come fate la vostra base trucco?
Un salutone 😀

2 Risposte a “La mia base trucco:”

  1. corettore (al momento il coverage concealer della kiko), fondotinta (liquido, compatto o minerale a seconda dei casi) e poi cipria

  2. Si Sofy è proprio così: semplice e naturale :PMorgana vedo che come passaggi facciamo gli stessi 😀

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: