Considerazioni sui solari:

L’estate ormai è giunta al termine…
Da poco piu’ di una settimana siamo piombati nella stagione autunnale e a Genova si stà facendo sentire un’arietta fredda e forte raffiche di vento…
Ed io, con immenso ritardo, torno a scrivere con questo post di considerazioni su alcuni sample di solari che ho testato durante le mie vacanze sarde…

-Protezione bassa spf 6 e protezione media spf 15 della linea Suncare Bakel: possiedo questi campioni già da diverso tempo, mi erano stati omaggiati dall’azienda stessa… Come prodotti in sè sono ottimi in quanto non contengono conservanti, sostante chimiche, coloranti, siliconi, sali di alluminio, etc. ma solamente principi attivi… Sono cruelty free, vegan, non testati su animali e si presentano sotto forma di una crema bianca bella corposa senza profumo… Avendo solo filtri fisici, si fa molta fatica a spalmare questi solari sulla pelle in quanto si và inevitabilmente a creare una scia bianca difficile da eliminare… Per ovviare il problema và applicato davvero poco prodotto alla volta ma a mio parere un minimo di alone bianco rimarrà comunque… A parte questi inconvenienti il prodotto è ottimo, idratante e protegge davvero dal sole evitando scottature e rossori ma và fatta attenzione quando lo si applica sul viso in quanto la crema è davvero ricca e corposa… Se non si fa attenzione ad applicare poco prodotto la crema, sotto il potere surriscaldante del sole, si scioglierà colandovi ed irritandovi gli occhi;

-Crema viso antirughe, antimacchie spf 30 della linea SOL Bottega Verde: al contrario dei primi campioni, questa crema non ha un inci di tutto rispetto e contiene anche filtri chimici… Nonostante ciò il prodotto si presenta sotto forma di una crema giallina fluida, profumata, facile da spalmare e di rapido assorbimento… Il potere protettivo di questo solare è buono ma non evita i rossori dovuti all’esposizione solare;

-Crema solare spf 30 della linea Sole di Bjobj: questo campione mi era stato inviato tramite questo kit da l’ecobottega… Siccome l’anno scorso non sono riuscita a provarlo, mi sono rifatta quest’estate… Il prodotto si presenta sotto forma di una crema bianca bella corposa e priva di profumo… L’inci del prodotto è buono, contiene molti olii e solo filtri fisici infatti, come nel primo caso, si vengono a creare le fastidiose scie bianche che mi fanno storcere il naso… In quanto a potere protettivo nulla da dire, non mi ha fatto scottare o arrossire ed è molto idratante;

-Latte solare abbronzante ed emolliente protezione alta Helan: ho utilizzato questo campione durante i promi giorni di esposizione al sole in quanto la mia pelle è chiara, soggetta a lentiggini ed ha bisogno di alcune accortezze durante il primo periodo dell’abbronzatura… La crema è bianca, fluida, facile da spalmare e dall’irresistibile profumo di monhoi… L’inci non è tanto buono e non essendo un prodotto bio contiene anche filtri chimici… Amo l’odore di questo solare e mi ha effettivamente garantito una protezione alta ma con lievi rossori;

-Crema viso spf 50+ della linea Capital Soleil Vichy: anche questo campione l’ho utilizzato durante i primi giorni di esposizione solare… Vorrei sapere: ma perchè la Vichy mette così poco prodotto nei loro campioni viso??? Mi è durato esattamente per un’applicazione scarsa… Crema fluida di colore bianco, profumata e facile da stendere ed assorbire… Ha un inci  poco decente e contiene anche filtri chimici… Mi ha protetto bene dai raggi solari ma un giorno spero di riuscire ad orientarmi totalmente verso prodotti solari bio;

-Crema solare spf 50+ e latte doposole della linea Sun Bioearth: anche questi campioni mi erano stati inviati nel kit de l’ecobottega… La crema solare, al contrario delle altre bio, mi è piaciuta perchè si presenta molto piu’ fluida, meno oleosa, di facile applicazione ed assorbimento… Si presenta di colore lattiginoso e quello che mi ha fatto storcere il naso in questo caso è stato l’odore… Crea anch’essa un po’ di scia bianca ma poca in confronto a quella creata dai campioni citati prima e si elimina massaggiando il prodotto sulla pelle… Ottimo protere protettivo, idratante ed anti rossori… Mi è piaciuta anche la crema  doposole, si presenta come quella solare ma è leggermente mentolata, si spalma ed assorbe in maniera ottima ed ha un effetto lenitivo immediato sulla pelle.

Avete mai provato questi prodotti?
Qual’è il vostro prodotto solare del cuore?
A presto e buona serata!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: